Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Cos’è Scrumban: una via di mezzo tra Scrum e Kanban

metodo scrumban

Scrumban è una metodologia Agile che combina elementi di Scrum e Kanban per offrire un approccio flessibile alla gestione dei progetti.

metodo scrumban
metodo scrumban

Questa metodologia è stata introdotta da Corey Ladas nel suo libro “Scrumban: Essays on Kanban Systems for Lean Software Development”. L’obiettivo di Scrumban è quello di fornire un percorso evolutivo per i team di sviluppo che desiderano adottare un approccio Agile, ma trovano Scrum troppo rigido o Kanban troppo fluido per le loro esigenze specifiche.

La transizione da Scrum a Kanban

Uno dei principali vantaggi di Scrumban è la sua capacità di facilitare una transizione graduale da Scrum a Kanban. Molti team di sviluppo iniziano ad utilizzare Scrum per organizzare i loro progetti, ma potrebbero trovare alcune delle regole e dei processi di Scrum troppo restrittivi. Scrumban offre loro la possibilità di adottare gradualmente i principi di Kanban, che si basano su un flusso di lavoro continuo senza limiti di tempo rigidi.

scrum e kanban organizzatamente.com
scrum e kanban organizzatamente.com

La transizione da Scrum a Kanban può avvenire in diverse fasi. Inizialmente, il team mantiene gli elementi chiave di Scrum, come le riunioni giornaliere, i backlog dei prodotti e gli sprint. Tuttavia, inizia ad introdurre gradualmente elementi di Kanban, come la visualizzazione del flusso di lavoro, i limiti di lavoro in corso e le metriche di performance. Questo approccio graduale consente ai membri del team di adattarsi gradualmente alle nuove pratiche e di sperimentare i benefici di entrambi i metodi.

I vantaggi di Scrumban

Uno dei principali vantaggi di Scrumban è la sua flessibilità. Mentre Scrum si basa su sprint di lunghezza fissa e scadenze rigide, Kanban offre un flusso di lavoro continuo senza limiti di tempo. Scrumban consente al team di adottare un approccio intermedio, in cui possono pianificare il lavoro a breve termine utilizzando sprint, ma mantengono la flessibilità di Kanban nel gestire le priorità e rispondere ai cambiamenti.

agile vantaggi organizzatamente.com
agile vantaggi organizzatamente.com

Un altro vantaggio di Scrumban è la sua capacità di ridurre i tempi di rilascio. Utilizzando un flusso di lavoro continuo, il team può concentrarsi sulla consegna continua del valore, senza dover attendere il completamento di un intero sprint. Questo approccio permette di rispondere rapidamente alle esigenze del cliente e di ridurre i tempi di attesa per il rilascio di nuove funzionalità.

Ruoli in Scrumban

I ruoli in Scrumban sono simili a quelli di Scrum, ma possono essere adattati alle esigenze specifiche del team. Il Development Team è responsabile dell’implementazione delle User Story e della consegna del valore al cliente. Il Product Owner gestisce il backlog del prodotto e definisce le priorità delle User Story. Lo Scrum Master è responsabile di facilitare il processo di sviluppo e rimuovere gli ostacoli che possono impedire al team di lavorare in modo efficace.

ruoli dello scrumban organizzatamente.com
ruoli dello scrumban organizzatamente.com

In aggiunta a questi ruoli, Scrumban può includere anche il ruolo di Kanban Coach. Questa figura è responsabile di guidare il team nell’adozione dei principi di Kanban e nell’implementazione di un flusso di lavoro continuo. Il Kanban Coach può essere una persona esterna al team o un membro del team stesso con competenze specifiche in Kanban.

Metriche in Scrumban

Le metriche utilizzate in Scrumban possono variare a seconda delle esigenze del team e del progetto. Tuttavia, alcune delle metriche comuni utilizzate in Scrumban includono:

  • Tempo di ciclo: misura il tempo necessario per completare una User Story dall’inizio alla fine. Questa metrica aiuta il team a identificare eventuali ritardi o inefficienze nel processo di sviluppo.
  • Throughput: misura la quantità di lavoro completato dal team in un determinato periodo di tempo. Questa metrica fornisce una visione generale delle prestazioni del team e può essere utilizzata per valutare la capacità del team di consegnare valore in modo continuo.
  • Limiti di lavoro in corso: questa metrica indica il numero massimo di User Story che il team può lavorare contemporaneamente. L’utilizzo di limiti di lavoro in corso aiuta a evitare il sovraccarico del team e a mantenere un flusso di lavoro costante.
  • Tempo di attesa: misura il tempo che una User Story trascorre nel backlog prima di essere presa in carico dal team. Questa metrica può aiutare il team a identificare eventuali ritardi nella pianificazione o nella priorizzazione delle attività.

Riflessioni sul metodo scrumban

Scrumban offre un approccio flessibile alla gestione dei progetti, combinando elementi di Scrum e Kanban. Questa metodologia è particolarmente adatta per i team che desiderano adottare un approccio Agile, ma trovano Scrum troppo rigido o Kanban troppo fluido per le loro esigenze specifiche. Scrumban consente una transizione graduale da Scrum a Kanban, consentendo al team di sperimentare i benefici di entrambi i metodi. Con la sua flessibilità e la capacità di ridurre i tempi di rilascio, Scrumban può aiutare i team a consegnare valore in modo continuo e ad adattarsi rapidamente ai cambiamenti del mercato e alle esigenze del cliente.